Besciamella e Star Trek

n. 362

besciamella Sono proprio ingenua. Ieri volevo cucinare la lasagna ricotta&spinaci e davanti allo scaffale delle besciamelle (no, non sono capace di farl!) mi attira la scritta 50% di grassi in meno. Al mio cervello quell’indicazione manda l'attraente messaggio: le calorie della besciamella light sono la metà!.. Così puoi mangiare il doppio della lasagna! E magari finire con un dolce! Compramiiiiii! Prima di cedere alla sirena in etichetta ho controllato e scoperto che 100 grammi di besciamella “normale” apportano 166 calorie mente quella light (che costava 1 euro in più!) 116. Cioè solo 50 calorie di differenza (v. foto sotto).

Bruciabili in diversi modi, leggo su http://healthyliving.msn.com/:

- Spostare i mobili per 7 minuti. Impraticabile. Il mio divano ikea pesa 100 tonnellate. Più i due gatti. Altri mobili: scaffali ikea che basta spostarli di 1 cm e cade tutto (sono un fisico, non un mobiliere – McCoy docet).

- Passare l’aspirapolvere per 18 minuti. Stupido. Dovrei passare più volte sulla stessa mattonella fino a consumarla visto che casa mia non ha una superficie da… 18 minuti!

- Sdraiarsi sul divano e guardare un telefilm per 42 minuti. Interessante. Già questa cosa mi piace di più. Ho comprato la besciamella intera, mi sono guardata un episodio di Star Trek Serie Classica e uno di Sex&The City mentre aspettavo che la lasagne vegetariana su cuocesse. E ho risparmiato 1 euro.

besciamella light

 

Facebook Comments Box