Questa è la storia di un gatto senza memoria

n. 98

parola

Forse questa è una storia vera. Forse no. Facciamo così: lasciatelo decidere al vostro cuore, che di fantasia se ne intende. E se almeno una volta nella vita vi siete sentiti smarriti e spaventati, capirete subito come si sente il protagonista di questo racconto.

Questa è la storia di un gatto senza memoria, che un freddo pomeriggio d’inverno si è risvegliato davanti a una porta che non aveva mai visto. Per fortuna è accolto con amore e affetto perchè quello è l’ingresso di un Rifugio per gatti abbandonati.

Ma come è arrivato fin lì? Il suo pelo è lucido ed è ben nutrito: tutto fa intendere che arrivi da una Casa. Ma quale? Lui non ricorda nulla.
Fra la nostalgia di amorevoli cure che forse non sono mai esistite e la voglia di scoprire cosa gli riserva futuro, il Gatto senza memoria inizia la sua nuova vita, piena di emozioni, amici e qualche spavento. Fino a quando un giorno, un piccolo gatto arrivato nel cuore della notte, creerà il giusto scompiglio per arrivare alla verità.

Facebook Comments Box