Orijen

n. 22

Orijen

orijen


Antiossidanti da bacche canadesi, pollo e uova fresche, grassi salva arterie: il felino sgranocchia ed è più sano e longevo

POLLO FRESCO DISOSSATO

È una fonte di proteine indispensabili per i piccoli felini e fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile vedere questa carne pregiata nei croccantini al pollo.Oggi, invece, gli allevamenti intensivi consentono perfino ai fast food di servirlo. Se siete vegetariani, provate il pollo “veg” inventato all’università del Missouri: è a base di soia e non ha nulla da invidiare all’originale.

LUCIOPERCA SENZA LISCA

È un pesce d’acqua dolce detto anche sandra. Originario dell’Europa orientale, in Italia sguazza dal 1964. Ama cibarsi di larve, pescetti e crostacei. I grassi del pesce contengono acido eicosapentaenoico, che protegge dai disturbi cardiovascolari. Lunga vita al Miao.

BACCHE SASKATOON

Ferro e vitamina C sono gli elementi apportati da queste bacche originarie del Canada occidentale. Secondo Slow Food, oggi sono a rischio di estinzione per l’eccessiva urbanizzazione. I nativi, che le chiamavano misâskwatômina, nel 1870 furono vittime di un genocidio. In ogni croccantino, un pezzetto di storia.

UOVA INTERE FRESCHE

Altre proteine, e di qualità superiore a quelle della carne, per il Signor Gatto: ogni uovo ne contiene circa 6,5 grammi. E finalmente una buona notizia: dal 2012 la Direttiva europea n. 74/1999 vieterà il commercio di uova ottenute da galline in gabbia. Predicare bene per razzolare meglio.

ERBA MEDICA ESSICCATA

Nota come alfa-alfa (dall’arabo al-fal-fa: “padre di tutti i cibi”), è una pianta che aiuta la digestione e lo smaltimento delle tossine. Inoltre è ricca di vitamine antiossidanti. Il nome però inganna: “medica” viene dalla Media persiana di cui è originaria.

ENTEROCOCCUS FAECIUM

Rendendo più acido l’ambiente dell’intestino, impedisce il proliferare di batteri patogeni. Inoltre fortifica il “biofilm” delle pareti: una specie di velo protettivo contro i microrganismi portatori di malattie che stimola il sistema immunitario. Quasi meglio dello yogurt. l'articolo originale su wired.it

 

Facebook Comments Box