cibo

Lo compro o no? Vellutata di zucchine EuroVerde

n. 700

zuppaDopo il lungo lavoro che ho svolto per scrivere “Cosa c’è nel mio cibo” un sacco di gente mi chiede consigli su come fare la spesa!

Quello che rispondo è semplice: leggiamo le etichette e premiamo i produttori che mettono sul mercato alimenti che non contengono coloranti, conservanti, ingredienti scadenti... Il problema infatti è che tendiamo ad accumulare nell’organismo troppi di questi pessimi ingredienti e col tempo la salute ne risentirà.

Ecco allora un nuovo post di una nuova rubrica, leggo l’etichetta e decido: Lo compro? E vi dico se questo prodotto è finito nel mio carrello o no. Oggi: Vellutata di zucchine con patate e grano saraceno di EuroVerde(continua)

Lo compro o no? Zuppa Toscana Valle degli Orti

n. 698

zuppaDopo il lungo lavoro che ho svolto per scrivere “Cosa c’è nel mio cibo” (Giunti, 8,90 euro) un sacco di gente mi chiede consigli su come fare la spesa! Quello che rispondo è semplice: leggiamo le etichette e premiamo i produttori che mettono sul mercato alimenti che non contengono troppi coloranti, conservanti, ingredienti scadenti... Il problema infatti è che tendiamo ad accumulare nell’organismo troppi di questi pessimi ingredienti e col tempo la salute ne risentirà. E allora vediamo come è andata la mia ultima spesa... Oggi tocca alla Zuppa Toscana Valle degli Orti(continua)

 

Cibo per cani: antibiotici, intolleranze e cereali

n. 676

canePochi giorni fa ho ricevuto un comunicato stampa dove si annunciava che l’azienda SanyPet, che produce alimenti dietetici per cani e gatti, avrebbe lanciato una linea chiamata Forza10 Legend, per l’alimentazione dei cani. La cosa che mi ha colpita è che l’azienda dichiara che le pappe sono ottenute da animali non allevati in modo intensivo: pesce di mare che non contiene residui di ossitetraciclina, antibiotico largamente e legalmente utilizzato in ambito zootecnico la cui tossicità per cellule e tessuti, individuata dal reparto Ricerca& Sviluppo SANYpet, è stata confermata da evidenze scientifiche”. Ho indagato e chiesto direttamente alla SanyPet di cosa si tratta.(continua)

Il microonde distrugge le verdure?

n. 666

verdure

Ritorno sulla questione della cottura a microonde perché ho due amiche particolarmente “spaventate” da questo elettrodomestico. Io lo adoro: non posso più farne a meno! Quando ho detto alla amica n.1 ogni sera lo uso per scaldare l’acqua per la tisana, mi ha guardata come se le avessi detto che sgranocchio code di gatto a colazione. La sua affermazione è stata: “Ma che schifo, l’acqua si scalda sul fuoco!”. Ecco, se non si sa come funziona il forno a microonde, si può incorrere qualche pregiudizio. L’amica n.2 invece mi ha detto che se lo uso per il cibo, lo “distruggo”. Ok, c’è un po’ di confusione. Qui c’è il mio post dove racconto come funziona. E passiamo all’altra questione: il microonde distrugge i nutrienti delle verdure?(continua)

NO ai croccantini come cibo unico per gatti

n. 647

micioLa puntata di Report di ieri sera non mi ha stupita. Alcune cose me le aveva già spiegate la  mia vet,  altre si possono leggere sui siti di alcuni veterinari americani. Io vivo con i gatti  da 35 anni. Quando quindici anni fa mi trasferii in Brianza, con Chicco e Fluffy, andai dalla “nuova” veterinaria con tante domande fra cui questa: “Quali sono i croccantini migliori?”. Lei con un’onestà disarmante mi rispose “Monica, non esistono croccantini migliori. Se vuoi far vivere a lungo il tuo gatto, dovresti cucinare tu, pollo bollito, qualche piccolo pezzetto di verdura, pesce bollito, e occhio ai grassi e alla taurina”. Era circa il 2000. Non avevo ancora imparato a leggere le etichette e i miei gatti mangiavano umido cucinato da me, scatolette, croccantini. Col tempo sono emerse nuove ricerche e anche io finalmente ho aperto gli occhi. (continua)

Perché mettono lo zucchero nel cibo per gatti?

n. 611

cover L’altro giorno ero al supermercato e per curiosità ho sbirciato l’etichetta di una pappa umida per gatti, la Felix: conteneva zuccheri. Non va bene, non va assolutamente bene. Per rendersene conto basti pensare a cosa i gatti mangiano in Natura: sono carnivori stretti e di certo negli animali di cui si cibano gli zuccheri aggiunti non ci sono! Allora come mai i produttori aggiungono questo ingrediente?(continua)

 

Allarme snack

n. 458

canegattoCibo confezionato per cani e gatti: voi controllate sempre il luogo di provenienza? Per favore fate in modo che non sia la Cina e se avete tempo, ogni tanto cucinate cibo vero per gli amici pelosi. Venerdì 16 maggio scorso la Food&DrugAdministration ha rilasciato un nuovo documento che riguarda le malattie associate al consumo di cibo per animali proveniente, appunto, dalla Cina. E non è la prima volta...(continua)