domande

Un lettore mi scrive...

n. 194

smart

Ciao Monica: ci sarà una relazione fisica al fatto di trovare a certe ore del giorno con elevatissima probabilità, chi guida e non utilizza gli "indicatorii di direzione", le frecce dell'auto insomma? Sarà possibile far rientrare in qualche formula matematica o qualcos'altro di simile comportamenti anomali del genere? Ma l'elenco è lunghissimo, come ad esempio le persone che masticano chewing-gum e lasciano ricordo delle loro fatiche mascellari nei più reconditi meandri.. x ora mi fermo, grazie! Gabriele

(segue la risposta)