gatti

Capezzoli pret-a-porter

n. 192

parola

Condivido la mia vita con gatti da trentadue anni e uno dei comportamenti più bizzarri, teneri e buffi che ho visto è quello della suzione della copertina di lana. Se sprovvisti di copertina, i mici succhiano anche i lobi delle orecchie, i capelli del fortunato bipede che hanno scelto come loro maggiordomo o governante personale.

Mentre lo fanno muovono le zampine come se stessero impastando, fanno sonore fusa e chiudono gli occhi. E' una vera e propria regressione infantile, pare che lo facciano soprattutto i mici che sono stati separati da mamma gatta troppo presto (e qui c'è già di che commuoversi!).

Cosa si inventano quei geniacci affaristi degli americani?

(continua)

Tags: 

Aiutiamo l'Oasi dei Mici Felici

n. 183

oasi mici felici

Su Facebook ho invitato a comprare il mio ebook Questa è la storia di un gatto senza memoria: per ogni copia comprata dal sito www.bookrepublic.it devolverò un euro. Lo so, non è molto ma l'ebook costa 3,99 euro e togliendo la quota che va al sito, le tasse e l'iva non rimane un granchè. Ma vedo che l'entusiamo non manca da parte dei fan dell'Oasi.

(continua)

Zampettando…

n. 178

Zampettando…

parola

Sono ancora io, ho preso possesso del computer della bipede, che è rimbambita davanti al suo telefilm preferito The Mentalist. Oggi non è riuscita a lavorare, dice che ha la testa piena di cotone. Potete spiegarmi cosa intenda dire?

Tags: 

Qua la zampa, fisica!

n. 171

parola

Inauguro oggi una nuova rubrica, dedicata ai ricercatori che vogliano parlare dei loro studi. Potevo iniziare senza un micio? Domanda retorica! Ecco quindi una breve esposizione del lavoro di ricerca del dottor Carlo Biancardi, fisiologo dell'Università degli Studi di Milano (lavoro originale: Biancardi, C. M. and Minetti, A. E. (2012). Biomechanical determinants of transverse and rotary gallop in cursorial mammals. Journal of Experimental Biology 215, 4144-4156)

Nel filmato potete vedere l'elegante movimento di zampe di una gatta. Come già saprete camminare è una cosa complicatissima: lo sanno bene i costruttori di robot, ancora lontani dalla flessuosa camminata bipede. E quando le zampe sono quattro? Beh, studiarle può servire perfino per migliorare i videogiochi…

(continua)

Tags: 

Mici ricci

n. 170

parola

Da super-gattofila considero belli tutti i mici del mondo, anche lo Sphynx, il gatto privo di pelo ma tanto, tanto affettuoso.

Le razze sono numerose e detto sinceramente non apprezzo questa "corsa" all'incrocio più strano, allo scopo di conquistare l'attenzione degli acquirenti che vogliono un felino sempre più "esotco". Comunque la notizia è che la razza Selkirk rex (foto) è il quarto "modello" di gatto con il pelo ricciolino ma il suo corredo genetico è diverso dagli altri peli "permanentati", come ha scoperto la ricercatrice Serina Filler dell'Università di Medicina Veterinaria di Vienna.

La mutazione del gene avvenne in modo spontaneo 25 anni fa, nella forma del corpo il Selkirk ha il corredo del British Shorthair e anche un pizzico di Persiano. Dato che la mutazione è dominante questi mici possono essere omozogoti (nei loro geni ci sono due copie della mutazione) oppure eterozigoti (una copia mutata del gene e una "normale").

Tags: 

Isaac e zampate

n. 155

Usato per dimostrare la conservazione dell'energia e quindi della quantità di moto:

nel seguente filmato il pendolo di Newton è abilmente messo alla prova da giovani scienziati, probabilmente eredi del Gatto di Schroedinger.

Si prendono evidentemente gioco della fisica classica. I giovani non hanno rispetto per nulla..

Pages