Madison

In nome della ricerca

n. 553

gattoDurante le mie ricerche sul mondo della Sperimentazione Animale, mi sono imbattuta in una serie di immagini raccapriccianti, che non intendo mostrare.

Ho sperato fino all’ultimo che fossero false. Invece sono reali, come mi ha confermato la fonte di provenienza delle immagini stesse.

E allora voglio raccontare la storia di questi gatti per rendere omaggio alla loro memoria.

Loro che hanno avuto la sfortuna di essere catturati e utilizzati come oggetti.  

Gli scienziati che li hanno usati, è necessario dirlo, non hanno infranto la legge. La legge degli uomini ovviamente. (continua)