news

Collistar Top Coat

n. 259

collistar top coat

Scienza sull'unghia

Questo post è il trionfo della chimica e di tutto ciò che di più sintetico esiste nel beauty case: lo smalto per unghie. Adoro questo prodotto: si chiama Collistar Top Coat Effetto Gel & Volume e simula la ricostruzione in gel che si fa nei saloni di nail art. Steso sul colore, rende le unghie super-brillanti, così lucide che il colore sembra steso in uno strato più corposo, proprio come avviene con la ricostruzione (bella piena di chimica anche lei). Ecco cosa contiene:

(continua)

 

La Fisica di 007

n. 258

la fisica di 007

E' questo il titolo del mio nuovo libro, scritto insieme a Emiliano Ricci e in uscita nei prossimi giorni con Scienza Express.

Troverete tutta la scienza dei gadget utilizzati dalla spia più famosa del mondo, le sue auto, le sue manie alcoliche e perfino quella delle sue bellissime girl.

Non si tratta di un libro solo per maschi, mi raccomando! C'è un sacco di fisica al femminile, dal trucco waterproof a come guidare con il tacco 12 e tante altre cose.

A proposito, non perdetevi care lettrici il capitolo dedicato all'evoluzione della figura femminile dagli anni Sessanta a oggi mostrata nella saga di James Bond. Siamo sicure che fu "vera emancipazione"?

La magia di Tiffany

n. 257

tiffany

D'accordo, Manhattan è un posto incantevole e Tiffany la gioielleria più romantica dell'Universo dove può accadere l'impensabile ma le leggi della fisica sono valide ovunque e non fanno eccezione. Tranne per i pubblicitari, secondo i quali l'aria calda si muove verso il basso e la fiamma delle candele si adegua di conseguenza, come si evince dall'adv che ho fotografato.

La luce della moda

n. 255

fluorescente

La mia prima esperienza con la fluorescenza risale agli anni Settanta: ero piccola ed ero totalmente affascinata da una statuina della Madonna che mia nonna teneva sul comodino. Di notte emanava una costante luce verdina mentre di giorno appariva lattiginosa. La fluorescenza è un fenomeno fantastico: gli atomi assorbono la luce ultravioletta e la risputano sotto forma di luce visibile, meno energetica. Oggi lo stilista Alexander Wang la usa per proporre borse molto particolari.

(continua)

Un neurone è per sempre

n. 254

calze

Viviamo nella società dell'usa & getta. Altro che riparazioni: gli oggetti nascono con la data di scadenza. E pensare che una volta, come mi raccontava la mia nonna Anita, perfino le costosissime e delicate calze di seta duravano molte camminate. Gli elettrodomestici erano robusti e i vestiti passavano di generazione in generazione (oggi una tshirt di Zara non arriva alla seconda estate!).

(continua)

Splendida caffeina

n. 253

Splendida caffeina

caffeina

Al mattino non riesco a farne a meno. Ho visto un documentario in televisione in cui, al contrario, si dimostrava che la "sveglia" della caffeina è soltanto un'illusione, una specie di effetto placebo. Io invece continuo a credere al mio, di cervello. Senza di lei, al mattino non c'è verso di uscire dall'obnubilante abbraccio del sonno!

La foto è stata realizzata al micorscopio elettronico (è in falsi colori) da Annie Cavanagh e David McCarthy.

Il test della rana

n. 252

parola

Sto leggendo un romanzo thriller-sentimentale scritto bene, piuttosto avvincente e dalla trama originale, ambientato dalla metà del Ventesimo secolo ai primi anni Duemila. Si intitola “Come acqua di limone” e l'autrice è Mamen Sànchez. A un certo punto la protagonista rimane incinta e il medico, per provare il suo stato, utilizza una rana.

(continua)

Pages