nobel

Spiegato facile: il Nobel per la Fisica 2016

n. 696

superconduttoreChi ha vinto: David Thouless della University of Washington, Duncan Haldane della Princeton University, Michael Kosterlitz della Brown University. Quanto hanno vinto Il premio di 937.000 dollari è stato così suddiviso: metà della cifra a Thouless e la metà del rimanente divisa fra gli altri due. Perché hanno vinto: (continua)

 

Blu Nobel

n. 501

ledPremio Nobel per la Fisica agli studiosi Nakamura, Akasaki, Amano che hanno messo a punto il led a luce blu. A parte i buffi titoli dei giornali italiani dedicati a una fantomatica “luce ecologica”, avete notato che gli espositori al supermercato tolgono spazio alle lampade fluorescenti (che non mi sono MAI piaciute, la loro luce è troppo fredda, obitorio-style) per darne sempre di più a quelle a led? Costano un po’ di più ma i vantaggi non mancano. Per esempio le lampadine led non hanno bisogno dei vapori di mercurio per fare luce come invece accade nelle lampade a fluorescenza. La luce, infatti, sgorga grazie a piccoli ma preziosi incidenti di percorso. Se volete saperne di più, ecco il post! (Ah, chiedo scusa per il disegno: non ho trovato elettroni e cariche postive con le faccine, le ho fatte io)(continua)

 

 

Hello, cat. Il Nobel miagola…

n. 139

parola
Per quale scoperta hanno ricevuto il Premio Nobel da 1,2 milioni di dollari i due fisici, l'americano David Wineland e il francese Serge Haroche? Hanno lavorato nell'ambito dell'ottica quantistica realizzando il famoso esperimento mentale del Gatto di Schroedinger. Ok, mi sembra di vedere la vostra espressione: va dal “chissenefrega-tanto non mi farà passare questo brutto raffreddore” a “Cosa c'entrano i gatti adesso?” passando per “E allora?”.

Andiamo per gradi perché quando si tratta di passeggiare nei giardini della fisica quantistica, lo scenario è talmente lontano dal senso comune che a confronto, il romanzo Alice nel Paese delle Meraviglie ha la stessa dose di creatività e appeal di un elenco telefonico.

(continua)