Cibo per cani: antibiotici, intolleranze e cereali

n. 676

canePochi giorni fa ho ricevuto un comunicato stampa dove si annunciava che l’azienda SanyPet, che produce alimenti dietetici per cani e gatti, avrebbe lanciato una linea chiamata Forza10 Legend, per l’alimentazione dei cani. La cosa che mi ha colpita è che l’azienda dichiara che le pappe sono ottenute da animali non allevati in modo intensivo: pesce di mare che non contiene residui di ossitetraciclina, antibiotico largamente e legalmente utilizzato in ambito zootecnico la cui tossicità per cellule e tessuti, individuata dal reparto Ricerca& Sviluppo SANYpet, è stata confermata da evidenze scientifiche”. Ho indagato e chiesto direttamente alla SanyPet di cosa si tratta.(continua)

Fisica della bellezza: come si sceglie un fondotinta

n. 675

nakedQuando ero giovane e avevo i capelli nerissimi e la pelle bianchissima, i soliti simpaticoni (quanto le zanzare che fischiano nelle orecchie) mi dicevano che sembravo Morticia Addams. Il che non mi faceva affatto piacere. E’ inutile tirar fuori la storia “Ah ma Morticia era una bella donna...”, sì sarà stata anche una bella donna ma capite che non era proprio il canone di bellezza a cui una ragazza degli Anni Ottanta (orrendi quegli anni) voleva ispirarsi. Se poi pensate che alle elementari mi prendevano in giro perché ero in sovrappeso (si usava il termine cicciabomba, carini eh?), capirete perché per me ancora oggi la femminilità e la sua gestione è un topic ancora piuttosto spinoso. A parte questo(continua)

Bambini abusati: un aiuto ai pediatri (ma non dallo Stato)

n. 674

volantinoLa notizia è stata riportata ovunque: è nata una collaborazione fra Telefono Azzurro, Società italiana pediatria (SIP), Federazione italiana medici pediatrici (FIMP), Associazione ospedali pediatrici italiani. Lo scopo? Aiutare i pediatri a riconoscere i sintomi fisici e psicologici dei bambini abusati. Sapete chi ha investito tanti soldi in questo progetto? Una casa farmaceutica, la Menarini. E adesso vi racconto cosa ho visto e sentito alla conferenza stampa.(continua)

 

Il transito dell'anarchico Mercurio

n. 673

mercurioOggi il Sole avrà un neo. Tondo, piccolo e che sarà visibile dalle 13 fino a poco più delle 20:  è il pianeta Mercurio, che passa davanti alla nostra stella. Questo fenomeno si chiama transito e avviene tredici o quattordici volte in un secolo. I prossimi passaggi si verificheranno l’11 novembre del 2019 e il 13 novembre del 2032. Mercurio è il pianeta più vicino al Sole, è una roccia caldissima di giorno (167 °C in media) e freddissima la notte (-170°C). E ha il merito di aver messo in discussione i pilastri della Fisica classica. Come? Grazie al grande fisico Albert Einstein, ovviamente.(continua)

Quando la bufala non è una bufala

n. 671

micellaAdesso vanno di moda i siti e le pagine Facebook che smascherano le bufale. Benissimo, però attenzione che siano davvero bufale altrimenti ... meglio lasciar perdere. Vi scrivo questo perché un notissimo sito si è scagliato contro un prodotto cosmetico descrivendolo come un banale rimedio della nonna venduto però a caro prezzo. Sto parlando degli struccanti per il viso noti come acque micellari. Una pagina FB anti-bufale lo liquida come una semplice soluzione di acqua e sapone. E no, le cose non stanno proprio così(continua)

I racconti del dottore

n. 670

monisoleIeri mi accorgo che ho finito le pastiglie per una terapia che sto seguendo. Chiamo il medico di base, risponde la segretaria un po’ antipatica e riesco a strappare un appuntamento last minute per questa mattina. La giornata è splendida: quando esco di casa, il cielo è un infinito azzurrissimo, l’aria è dolce come solo può esserlo a primavera inoltrata e il verde dei numerosi alberi è nuovo e brillante. Salgo in macchina, musica on, pensieri in libertà e a un certo punto la mia macchinina è come un ago che infila la lunga tangenziale (ho il medico ancora a Milano). Man mano che(continua)

Perché i nastrini si arricciolano?

n. 669

nastriniQuesta sera stavo impacchettando un regalo per una mia carissima amica (ho scelto per lei un rossetto stupendo a effetto satinato, rosso ma senza essere “sfacciato”). E quando sono arrivata al momento finale, quello del ricciolo cascante, mi sono chiesta: perché il nastrino si arrotola quando lo strofino lungo la lama della forbice? Ho indagato e come sempre la Fisica non finisce mai di stupire: la spiegazione di un fenomeno rimasto misterioso fino a poco tempo fa, si nascondeva in una frazione di millimetro...(continua)

 

La fisica della puzza di cane bagnato

n. 668

canebagnatoL’altra sera, mentre si scatenava il finimondo tra pioggia e tuoni, ero in pizzeria con un paio di amiche e sotto al tavolo accanto al nostro, c’era un bellissimo lupone. I suoi bipedi gli avevano messo la ciotola dell’acqua e ogni tanto la donna si abbassava per passargli sulla schiena un piccolo asciugamano di cotone. Ogni tanto arrivava una zaffata di “cane bagnato”: niente di male, per carità, sapete che per me gli animali sono sacri anche quando puzzano (e sulla metro si sentono cose ben peggiori da parte di bipedi che potrebbero fare lo sforzo di lavarsi) ma vi siete mai chiesti come mai il pelo bagnato ha quell'odore così tipico?(continua)

Pages